Piano vaccini anti covid, la priorità riguardi anche persone con disabilità

Coronavirus: da domani aperte le prenotazioni per le vaccinazioni a partire dal 1 marzo, prenotabile anche novavax

Piano vaccini anti covid, la priorità riguardi anche persone con disabilità

La Uil chiede al Governo di inserire nel Piano strategico vaccinale anche le persone con disabilità. “Riconosciamo il valore riservato alle categorie già individuate, per le quali la priorità al vaccino è fondamentale, categorie che in questa emergenza sanitaria hanno combattuto e stanno combattendo in prima linea”, dice il segretario confederale Uil, Domenico Proietti.

“Le persone con disabilità, fragili ed esposte a maggior rischio, devono far parte delle “priorità”. La somministrazione del vaccino rappresenta una garanzia assoluta per evitare ricoveri da contagio e non pregiudicare la condizione di salute già di per sé precaria e complessa”, spiega.

(Tes/Adnkronos)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*