La pandemia covid in Umbria, i numeri, dall’indice Rt al tasso di mortalità

Quasi 4.000 contagi in meno dal picco di fase 3

 
Chiama o scrivi in redazione


La pandemia covid in Umbria, i numeri, dall'indice Rt al tasso di mortalità

La pandemia covid in Umbria, i numeri, dall’indice Rt al tasso di mortalità


Indice Rt di 0,82 il secondo migliore in Italia
Quasi 4.000 contagi in meno dal picco di fase 3, mentre nel resto del paese le varianti purtroppo dilagano
Mortalità tra le più basse, al 2,3% contro il 3,2% nazionale
Terza regione d’Italia per numero di tamponi percentuali su popolazione
Terapie intensive quasi triplicate rispetto alla partenza e posti di ospedalizzazione covid ad 1/3 dell’intera rete, che hanno potuto così reggere anche l’urto di fase 3
Seconda regione per somministrazione vaccini rispetto alla popolazione nell’ultima settimana disponibile
Prima regione italiana a raggiungere l’immunità di gregge secondo i dati de Il Sole 24 Ore di oggi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*