Il Covid non risparmia nessuno, grandi e piccini, la situazione

 
Chiama o scrivi in redazione


Il Covid non risparmia nessuno, grandi e piccini, la situazione

Sono 45.352 le persone che in Umbria si sono ammalati di Covid dall’inizio della pandemia. Sul sito della regione Umbria c’è la suddivisione per sesso e per fasce di età, a intervalli diversi, aggiornata al 3 marzo 2021.

© Protetto da Copyright DMCA

Dei 45.352 contagiati le donne sono 23.307 e i maschi 22.045. La fascia più colpita, secondo quando riporta il sito è quella tra i 40 e i 64 con 17.633 seguita dalla fascia 18-39 anni con 11.388. Dopo queste quella più colpita è tra 65-79 anni con 5.747, poi gli ultra ottantenni con 3.676. La fascia tra 6-13 anni ha 3.258 persone contagiate. Da 0-6 anni sono 1.831, mentre da 14-17 anni 1.819 persone. Stando a questi numeri la fascia dai 40-64 anni sarebbe quella maggiormente colpita, anche perché è la fascia più ampia rispetto alle altre. Tra i 64enni e i 40enni c’è infatti una forbice di 24 anni, quindi un periodo molto più lungo rispetto alle altre. Se sommiamo i valori delle tre fasce giovanili, quindi da 0-17 anni, otteniamo 6.908 giovani contagiati, un numero notevole da non trascurare.

Intanto continua la discesa degli attualmente positivi, calano i contagi, aumentano i guariti, si riducono i ricoverati, sia in regime ordinario, sia in terapia intensiva e purtroppo aumentano i morti. E’, in sintesi, la situazione Covid19 in Umbria alla data del 6 marzo, così come viene riportata nel sito internet istituzionale.

Sono 448 i guariti, 283 i nuovi contagi, 508 i ricoverati in regime ordinario (-9), 82 in terapia intensiva (-4) e purtroppo, ancora 13 morti. I positivi attuali alla luce di questi numeri scendono di -178 passando da 7.603 a 7.425. I morti arrivano a 1.095. Sono 3.833 i tamponi effettuati e 2.873 i test antigenici analizzati.

I comuni che ancora hanno un alto numero di contagi covid a tre e quattro cifre sono Assisi (326 discesa), Bastia Umbra (231 in discesa), Città della Pieve (110 in salita), Città di Castello (454 in discesa), Foligno (1.045 in discesa), Fuori regione (696 in salita), Gubbio (96 discesa), Magione (115 discesa), Marsciano (174 discesa), Nocera Umbra (128 in discesa), Orvieto (112 in salita), Perugia (1.232 discesa), San Giustino (145 discesa), Spello (199 in salita), Spoleto (269 in salita), Terni (408 in aumento), Trevi (100 stabile) Umbertide (144 in discesa).

6marzo 5marzo Differenza
Acquasparta 12 12 0
Allerona 7 6 1
Alviano 1 1 0
Amelia 40 33 7
Arrone 12 11 1
Assisi 326 331 -5
Attigliano 2 1 1
Avigliano Umbro 5 5 0
Baschi 14 16 -2
Bastia Umbra 231 243 -12
Bettona 42 43 -1
Bevagna 72 72 0
Calvi dell’Umbria 12 9 3
Campello sul Clitunno 19 20 -1
Cannara 49 49 0
Cascia 7 7 0
Castel Giorgio 2 2 0
Castel Ritaldi 36 40 -4
Castel Viscardo 6 5 1
Castiglione del lago 90 95 -5
Cerreto di Spoleto 13 12 1
Citerna 31 33 -2
Città della Pieve 110 108 2
Città di Castello 454 472 -18
Collazzone 17 17 0
Corciano 87 103 -16
Costacciaro 5 5 0
Deruta 56 63 -7
Fabro 19 19 0
Ferentillo 1 1 0
Ficulle 14 11 3
Foligno 1004 1015 -11
Fossato di Vico 1 1 0
Fratta Todina 7 8 -1
Fuori regione 696 685 11
Giano dell’Umbria 55 54 1
Giove 2 1 1
Gualdo Cattaneo 36 38 -2
Gualdo Tadino 32 33 -1
Guardea 4 4 0
Gubbio 94 96 -2
Lisciano Niccone 4 4 0
Lugnano in Teverina 0 0 0
Magione 115 127 -12
Marsciano 174 182 -8
Massa Martana 8 8 0
Monte Castello di Vibio 5 5 0
Montecastrilli 18 20 -2
Montecchio 7 8 -1
Montefalco 74 73 1
Montefranco 5 7 -2
Montegabbione 11 11 0
Monteleone di Spoleto 1 1 0
Monteleone d’Orvieto 12 12 0
Monte Santa Maria Tiberina 17 17 0
Montone 19 21 -2
Narni 59 55 4
Nocera Umbra 128 133 -5
Norcia 47 43 4
Orvieto 112 104 8
Otricoli 1 1 0
Paciano 7 7 0
Panicale 19 28 -9
Parrano 20 20 0
Passignano sul Trasimeno 40 40 0
Penna in Teverina 3 3 0
Perugia 1232 1336 -104
Piegaro 8 8 0
Pietralunga 5 4 1
Polino 8 9 -1
Porano 8 6 2
Preci 6 5 1
San Gemini 18 17 1
San Giustino 145 147 -2
Sant’Anatolia di Narco 5 6 -1
San Venanzo 12 13 -1
Scheggia e Pascelupo 16 19 -3
Scheggino 10 10 0
Sellano 19 17 2
Sigillo 6 6 0
Spello 199 196 3
Spoleto 269 266 3
Stroncone 9 8 1
Terni 408 381 27
Todi 45 48 -3
Torgiano 55 60 -5
Trevi 100 100 0
Tuoro sul Trasimeno 25 34 -9
Umbertide 144 151 -7
Valfabbrica 16 18 -2
Vallo di Nera 2 2 0
Valtopina 26 26 0
7425 7603 -178

Continua a passo spedito la vaccinazione in Umbria dei soggetti abilitati a farlo. nei prossimi giorni aumenteranno i punti vaccinali. Sarà attivata la nuova palestra scolastica di Ponte Rio a Todi. All’ospedale di Perugia (dietro la facoltà di medicina) sarà allestito un punto per vaccinare i 2.500 universitari e la quota di personale sanitario ancora rimasta. Il Cva di Ponte San Giovanni a Perugia è pronto per essere attivato, ma mancano i medici. Attualmente sono 17 i punti vaccinali presenti in Umbria. Di questi, oggi si attiva ad Orvieto quello di Fontanelle di Bardano e domani a Foligno parte quello allestito nella palazzina Enac. Un punto vaccinale potrebbe essere attivato anche all’ospedale da campo dell’Esercito, ma non subito, in quanto al suo interno ha delle persone contagiate.

I punti vaccinali al momento attivi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*