Emergenza sanitaria, convocato per oggi pomeriggio tavolo Regione e Sindacati

 
Chiama o scrivi in redazione


Varato piano salvaguardia altri 150 posti letto ordinari e 40 in intensiva

Emergenza sanitaria, convocato per oggi pomeriggio tavolo Regione e Sindacati

Cgil, Cisl e Uil a confronto con la presidente Tesei e l’assessore Coletto: ci aspettiamo impegni precisi su assunzioni e separazione percorsi

La Regione Umbria ha convocato d’urgenza per oggi pomeriggio alle ore 16.00, in presenza, al salone d’Onore di palazzo Donini, i sindacati, Cgil, Cisl, Uil dell’Umbria e le rispettive categorie della sanità (Fp Cgil, Fp Cisl e Uil Fpl) per un incontro operativo, al quale parteciperanno la presidente Donatella Tesei, l’assessore alla Sanità Luca Coletto, il capo di gabinetto Federico Ricci e il direttore alla Salute e welfare Claudio Dario.

“Risponderemo presente a questa convocazione d’urgenza da parte della Regione nella consapevolezza della gravità della situazione e dello sforzo enorme che lavoratrici e lavoratori del sanità pubblico stanno facendo per garantire la tenuta del sistema – scrivono i sindacati – tuttavia, non ci interessano convocazioni rituali e informative. Abbiamo presentato da tempo una piattaforma sindacale, con proposte e rivendicazioni precise. Ci aspettiamo di uscire oggi da palazzo Donini con impegni e tempi chiari sulle assunzioni di personale a tempo indeterminato e con l’immediata convocazione del comitato per la salute e la sicurezza regionale che dovrà garantire standard di sicurezza adeguati per operatrici e operatori della sanità e per i cittadini, a cominciare dalla separazione dei percorsi e del personale tra Covid e non”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*