Crescita nuovi positivi giornalieri Umbria, ma calo dei ricoveri

 
Chiama o scrivi in redazione


Crescita nuovi positivi giornalieri Umbria, ma calo dei ricoveri

Crescita nuovi positivi giornalieri Umbria, ma calo dei ricoveri

Continua l’andamento in crescita, seppure su numeri limitati, dei nuovi positivi al Covid in Umbria, 20 giovedì contro i 15 di mercoledì. Diminuiscono lievemente i ricoverati in ospedale, ora otto, erano nove il giorno precedente, uno dei quali in terapia intensiva (dato stabile). Emerge dai dati sul sito della Regione alla data del 15 luglio. In Umbria l’ultimo giorno è stato senza nuovi morti per il Covid mentre i guariti sono stati 29, con gli attualmente positivi ora 617, nove in meno di mercoledì. Nell’ultimo giorno sono stati processati 1.569 tamponi e 1.894 test antigenici.

Un territorio quello umbro  decisamene sotto controllo dal punto di vista epidemiologico, con un lieve aumento di casi positivi in particolare nelle fasce d’età tra i 14 e 24 anni, quindi tra i giovani nella maggioranza non vaccinati. Gli indicatori di gravità, ricoveri e decessi, invece restano stabili e continuano a scendere: è quanto emerge dal report settimanale elaborato dal Nucleo epidemiologico regionale e illustrato stamani dalla dottoressa Carla Bietta e dal dottor Mauro Cristofori, nel corso della riunione del Cor in anteprima e poi in conferenza stampa alla presenza dell’assessore alla Salute della Regione Umbria, Luca Coletto. Presenti la dirigente del Servizio di prevenzione della Regione Umbria, Enrica Ricci, gli amministratori unici di Umbria Salute e Umbria Digitale, Giancarlo Bizzarri e Fortunato Bianconi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*