L’arcivescovo Renato Boccardo, presidente Ceu, è positivo al Covid-19

 
Chiama o scrivi in redazione


Vescovo Renato Boccardo negativo al tampone Covid, è guarito da Sars-Cov2

L’arcivescovo Renato Boccardo, presidente Ceu, è positivo al Covid-19

L’Arcivescovo di Spoleto-Norcia e presidente della Conferenza episcopale umbra monsignor Renato Boccardo è risultato positivo al tampone per la ricerca del Covid-19. Il Presule è asintomatico e si trova in quarantena presso la sua residenza spoletina, da dove segue normalmente la vita della Diocesi. Gli Uffici della Curia Arcivescovile sono stati temporaneamente chiusi per provvedere alla necessaria sanificazione.

“Monsignor Boccardo sta bene e non ha disturbi – riferisce l’ufficio stampa della Diocesi, Francesco Carlini, anche lui in quarantena volontaria -. Ha fatto il tampone perché lunedì ha avuto un po’ di raffreddore e poi è sparito tutto, non ha febbre, non ha tosse, nulla, sta bene”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*