Taser ai poliziotti anche in Umbria: “Obiettivo importante raggiunto grazie alla Lega”

Pusher fugge, i carabinieri lo fermano utilizzando il taser

Taser ai poliziotti anche in Umbria: “Obiettivo importante raggiunto grazie alla Lega”

“Da anni ci battiamo affinché agli agenti delle forze dell’ordine venga dato in dotazione il taser e finalmente, a partire già dalle prossime settimane, anche in Umbria 107 agenti di polizia avranno a disposizione la pistola a impulsi elettrici”, esordiscono i parlamentari della Lega Umbria Virginio Caparvi, Riccardo Augusto Marchetti, Valeria Alessandrini, Luca Briziarelli, Stefano Lucidi e Simone Pillon.

“Si tratta di un traguardo storico che siamo onorati di aver raggiunto grazie ad un lavoro costante portato avanti sin dall’inizio della legislatura – proseguono – un ringraziamento va a Matteo Salvini e al Sottosegretario al Ministero dell’Interno, Nicola Molteni, che da sempre si sono adoperati affinché gli agenti potessero disporre di questo strumento fondamentale per la tutela della loro incolumità a garanzia anche di una maggiore sicurezza dei cittadini.

Le donne e gli uomini in divisa svolgono quotidianamente un servizio indispensabile per la nostra comunità, anche a rischio della loro stessa vita – sottolineano i leghisti – è pertanto necessario che lo Stato fornisca loro ogni strumento per proteggere sé stessi e gli altri. Altro obiettivo che intendiamo raggiungere – concludono – è quello di poter consentire l’utilizzo del taser sia agli agenti di polizia locale che agli agenti di polizia penitenziaria, sempre più spesso vittime di aggressioni all’interno delle carceri”.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*