Stefania Proietti è il nuovo presidente della provincia di Perugia 🔴 VIDEO

Stefania Proietti è il nuovo presidente della provincia di Perugia

Stefania Proietti è il nuovo presidente della provincia di Perugia

E’ Stefania Proietti, sindaco di Assisi, con il 51,3% corrispondente a 393 voti assoluti e 48mila 661 voti ponderati, la nuova presidente della Provincia di Perugia espressione del centrosinistra con la Lista “Provincia Unita”. Lo sfidante Stefano Zuccarini, sindaco di Foligno si è fermato al 48,7% corrispondente a 312 voti assoluti equivalenti a 46mila 229 voti ponderati.

E’ la prima donna alla guida dell’amministrazione provinciale. “Ringrazio tutta la squadra che ha creduto alla mia candidatura – sono le parole della neo eletta presidente -. Vorremmo rivedere una Provincia che riparte con questo slancio ed entusiasmo. Una Provincia intesa come Comune potenziato, un luogo dove sindaci, amministratori e consiglieri si sentano a casa e supportati. Un Ente che potenzi le loro capacità di amministratori”. Le urne si sono chiuse alle ore 20, al Centro Congressi Capitini, dove per tutta la giornata del 18 dicembre, Sindaci e Consiglieri comunali dei Comuni della Provincia di Perugia si sono recati al voto per il rinnovo degli organi istituzionali dell’Ente. Degli 811 aventi diritto hanno votato 719 pari al 88,65%.

PD torna a vincere in Umbria con campo largo. “La vittoria del centrosinistra alle elezioni provinciali di Perugia con Stefania Proietti è la dimostrazione del lavoro in corso del Partito democratico per costruire un campo largo progressista e riformista, aperto ai tanti movimenti civici che si ritrovano nei valori di centrosinistra. Stefania Proietti ne è stata la perfetta interprete, buon lavoro a lei e a tutti i consiglieri della Provincia”. Così Francesco Boccia, deputato PD e responsabile Regioni e Enti locali della Segreteria nazionale, al termine delle elezioni provinciali di Perugia.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*