Siderurgia, Zaffini (FdI), vigilare su vendita acciaierie – Ast -Terni

Secondo il senatore, Riflette generale incertezza a livello nazionale

 
Chiama o scrivi in redazione


Visite per patologie non covid agli ambulatori Ast di viale Brin Terni
ph Roberto Cavaliere

Siderurgia, Zaffini (FdI), vigilare su vendita acciaierie – Ast -Terni

“In un quadro di generale incertezza rispetto al futuro della siderurgia italiana purtroppo la situazione di Terni non fa eccezione. L’acciaieria umbra è l’ultima nella quale si continua a produrre acciaio inox e ha quindi un valore strategico. Purtroppo, anche in questo caso l’incertezza è totale, a partire dalla vendita stessa degli impianti. Non si può lasciare un asset di questa importanza alle logiche del libero mercato, senza che lo Stato garantisca la sua presenza. Occorre vigilare sul processo di vendita perché non sarebbe tollerabile mostrare disinteresse per il futuro di Terni e poi ritrovarsi con ricadute economiche e occupazionali gravissime”.

© Protetto da Copyright DMCA

Governo: Fdi, "già in 250.000 hanno firmato campagna 'Sfiduciamo Conte'"Lo ha detto il senatore di Fratelli d’Italia, Francesco Zaffini, coordinatore regionale di FdI in Umbria nel corso del web meeting di FdI sulla siderurgia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*