Serve nuovo mattatoio a Terni, Kenny, centrodestra ha latitato

a tre anni dalla demolizione della vecchia struttura

Serve nuovo mattatoio a Terni, Kenny, centrodestra ha latitato

Serve nuovo mattatoio –  “Intendo esprimere pubblicamente l’adesione e il mio personale sostegno alla petizione promossa da Cia Umbria finalizzata a chiedere alle istituzioni locali la costruzione di un nuovo mattatoio per Terni.  È inaccettabile che il capoluogo di provincia, a tre anni dalla demolizione della vecchia struttura, sia ancora del tutto privo di un impianto adeguato, costringendo così gli allevatori della zona a rivolgersi ad operatori del Lazio e della Provincia di Perugia. Senza una risposta chiara del comune di Terni si continua a mettere a repentaglio la sostenibilità economica, sociale e ambientale di un settore rilevante dell’economia umbra e ternana”.

Josè Maria Kenny

“Da troppo tempo non si hanno più notizie del nuovo mattatoio comunale. Non c’è traccia neppure nell’ultimo documento unico di programmazione 2023/2025 presentato dal sindaco Latini. La giunta comunale ha totalmente latitato in questi anni, nonostante l’opera fosse stata prevista nell’ambito della progettazione del nuovo palasport, seppure in altra zona”.

“È dunque assolutamente necessario che il governo comunale predisponga fin da subito le azioni necessarie per la realizzazione di una struttura adeguata in termini di sostenibilità, più moderna e funzionale. Continuare a perdere altro tempo significherebbe arrecare ulteriori e gravi danni alle produzioni locali e di conseguenza al complesso delle imprese del settore dell’allevamento e della trasformazione alimentare”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*