Salvini: “Solidarietà a umbri che non vogliono né virus né clandestini”

 
Chiama o scrivi in redazione


Salvini: "Solidarietà a umbri che non vogliono né virus né clandestini"

Salvini: “Solidarietà a umbri che non vogliono né virus né clandestini”

“Solidarietà ai sindaci e ai cittadini Umbri e in particolare a quelli di Gualdo Cattaneo, dopo che decine di clandestini hanno fatto perdere le proprie tracce e c’è il timore possano essere infetti. Da Nord a Sud, si moltiplicano i casi di clandestini in fuga con alto rischio per la salute pubblica. Altro che cancellare i Decreti sicurezza. Questo governo mette in pericolo l’Italia”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*