Nubifragio Avigliano, Socialisti a Tesei, dichiari calamità regionale

 
Chiama o scrivi in redazione


Nubifragio Avigliano, Socialisti a Tesei, dichiari calamità regionale

Nubifragio Avigliano, Socialisti a Tesei, dichiari calamità regionale

Il nubifragio che si è abbattuto su Avigliano Umbro e zone limitrofe del comune di  Montecastrilli ed in alcune zone del comune di Amelia nella serata di lunedì 8 giugno 2020 , non ha precedenti a memoria di uomo. I danni, incalcolabili, sono stati subiti da tutte le attività economiche presenti nella zona , commercianti , artigiani , agricoltori   , esercizi commerciali e da semplici cittadini sulla propria abitazione.

Danni ingenti anche alle infrastrutture  stradali provinciali e comunali , il crollo di un muro nella parte sud del centro storico di Avigliano Umbro e ad un altro in un’altra zona del capoluogo Pian dell’Ara , muri che hanno ceduto sotto una pioggia mai vista.

I Socialisti della provincia di Terni , di Avigliano Umbro , Montecastrilli ed Amelia  chiedono alla Presidente TESEI che la regione dell’Umbria dichiari lo “stato di calamità regionale” individuando le opportune risorse che diano un ristoro alle attività economiche sopra elencate già martoriate dalla vicenda Coronavirus.

Che ciò avvenga con il coinvolgimento degli operatori economici attraverso i quali si possano meglio individuare gli effettivi danni subiti.

Contestualmente chiediamo ai sindaci (Avigliano Umbro , Montecastrilli ed Amelia)  che attraverso una azione comune si possa definire un progetto di ripristino e riqualificazione dei naturali alvei dei fossi interessati , con la pulizia di questi ai fini di un corretto deflusso delle acque meteoriche conseguenti a queste “bombe di acqua”. Principalmente nelle aste del “Fosso Grande” e del fosso “Valle Mulini della Rena” , alvei fluviali nei quali si sono verificati i maggiori danni e che insistono nei territori di Avigliano Umbro , Montecastrilli ed Amelia.

I Socialisti della provincia di Terni fanno altresì affidamento affinché la regione dell’Umbria e tutti i gruppi consiliari di maggioranza e minoranza si attivino affinché ciò possa essere possibile.

Partito SOCIALISTA della Provincia di Terni

FEDERICO NOVELLI    CHIANELLA GIUSEPPE

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*