Lega, l’Umbria volta pagina, la soddisfazione di Caparvi

Caparvi, segnali positivi per gli esodati del commercio

Lega, l’Umbria volta pagina, la soddisfazione di Caparvi

L’Umbria volta pagina. “Con le dimissioni della Presidente Marini, oggi ufficializzate in Assemblea Legislativa, la nostra splendida regione può tornare ad essere libera da un Pd sempre più clientelare e lontano dalle esigenze dei cittadini”. Ad intervenire sulla questione ed esprimere soddisfazione anche per i risultati elettorali registrati nei singoli comuni umbri è il Segretario On. Virginio Caparvi assieme ai parlamentari Lega e al capogruppo regionale.

“Con la tornata elettorale appena conclusa i cittadini hanno voluto mandare un messaggio ben preciso a quella che era la classe amministrativa in Umbria, bocciandola sonoramente prima con le elezioni europee dove la Lega è primo partito in assoluto e poi in molti comuni umbri dove sono state confermate le buone amministrazioni sostenute dalla Lega e conquistato il ballottaggio in roccaforti della sinistra come Foligno, Gubbio, Marsciano o Orvieto, segnale evidente di come la proposta della Lega sia stata ben recepita dalla popolazione e le amministrazioni di Terni ed Umbertide rappresentino un esempio.

Come Lega ringraziamo tutti i cittadini che ci hanno sostenuto e continuano a sostenerci in questa, che è stata definita da Matteo Salvini, la rivoluzione del buonsenso, certi che fra due settimane e poi fra pochi mesi, riusciremo a chiudere definitivamente  un capitolo lungo 73 anni e aprirne uno nuovo, grazie alla Lega”.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
29 × 22 =