Elezioni politiche, elettori sprovvisti di documenti e voto a domicilio per Covid

Elezioni politiche, elettori sprovvisti di documenti e voto a domicilio per Covid

Elezioni politiche, elettori sprovvisti di documenti e voto a domicilio per Covid

Con riferimento alle consultazioni elettorali politiche del 25 settembre 2022 sono disponibili sul sito istituzionale del Comune di Perugia (www.comune.perugia.it) al seguente link https://www.comune.perugia.it/pagina/elezioni-politiche-2022 tutti gli avvisi utili rivolti alla cittadinanza:

-domande per l’ammissione al voto domiciliare per persone affette da gravi infermità (scadenza delle istanze 22 settembre);

– tessera elettorale;

-nuove sedi di alcune sezioni elettorali;

-provvedimenti per favorire la votazione delle persone con difficoltà deambulatorie e/o non vedenti.

Di recente pubblicazione gli avvisi rivolti agli elettori sprovvisti di documento di riconoscimento e sul voto a domicilio per isolamento covid.

Eccoli nel dettaglio:

Elettori sprovvisti di un documento di riconoscimento

Gli elettori sprovvisti di documento di riconoscimento, per motivi di furto o smarrimento, possono rivolgersi al servizio Carta di identità elettronica che sarà attivo presso la sede della U.O. Servizi al Cittadino in Piazza Cecilia Coppoli n. 3 piano 1° (Monteluce – ex Zona Ospedale), nei seguenti giorni:

sabato 24 settembre dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00;

domenica 25 settembre dalle 7.00 alle 23.00

E’ necessario presentarsi con: 1) la denuncia di smarrimento o furto di tutti i documenti di riconoscimento di cui l’elettore era in possesso; 2) una foto tessera formato cartaceo.

N.B. nel caso in cui la precedente carta di identità sia stata rilasciata in formato cartaceo o si tratti di un primo rilascio della carta e non si è in possesso di altro documento valido è necessaria la presenza di due testimoni maggiorenni muniti di un documento di riconoscimento valido che attestino l’identità del richiedente la C.I.E.

Verrà rilasciata la ricevuta C.I.E. che vale come documento per attestare l’identità del votante.

Il costo della carta di identità elettronica sarà di € 22.20 (nuova/rinnovo) o di € 27.30 (duplicato). E’ necessario il pagamento in contanti.

Voto a domicilio per isolamento covid

Gli elettori che sono in quarantena o in isolamento fiduciario per Covid-19 possono esprimere il voto presso il proprio domicilio nel comune di residenza.

L’art. 4 del DL 41/2022 dispone che, per poter votare presso il proprio domicilio, è necessario inviare una mail: alla casella postale elettorale@comune.perugia.it; oppure all’indirizzo p.e.c. servizi.demografici@pec.comune.perugia.it (questo indirizzo riceve anche e-mail di posta elettronica non certificata).

Alla mail occorre allegare:

1)una dichiarazione in cui si attesta la volontà di esprimere il voto presso il proprio domicilio, indicando con precisione l’indirizzo completo del domicilio;
2) certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’Azienda Sanitaria Locale, che attesti l’esistenza delle condizioni di isolamento fiduciario per Covid-19 dell’elettore.

3) una copia del documento di identità in corso di validità del richiedente

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*