Elezioni Politiche 2022, Italia sovrana la prima lista depositata, c’è tempo fino alle 20 di oggi

Elezioni Politiche 2022, Italia sovrana la prima lista depositata, c’è tempo fino alle 20 di oggi

La Lega Umbria ha presentato le sue liste elettorali, nell’aula Goretti della Corte d’appello di Perugia, in vista delle elezioni politiche del 25 settembre. Lunedì mattina alle 8, l’onorevole Caparvi e i senatori Luca Briziarelli, Simone Pillon, Valeria Alessandrini hanno fatto ingresso alla sede di Piazza Matteotti. Con loro anche Marco Grosso.

Il deposito delle liste è iniziato come da programma domenica. Nella giornata di ieri sono state presentate quelle di Italia sovrana e popolare, Italexit, Alternativa per l’Italia, Unione popolare e Insieme per il futuro.

Per quanto riguarda i partiti più in vista, i primi a recarsi in Corte d’appello sono stati i rappresentanti del Movimento 5 stelle. Con la senatrice Emma Pavanelli, portavoce nazionale e capolista alla Camera nel plurinominale, e Thomas De Luca, coordinatore umbro e capogruppo in Regione.

Il candidato del M5S nel collegio uninominale del Senato sarà Federico Pasculli, capogruppo in consiglio comunale a Terni e consigliere provinciale. Ilaria Gabrielli, già consigliera comunale a Città della Pieve sarà la candidata nel collegio uninominale della Camera dei Deputati Umbria 1. Alessandra Ruffini, membro del direttivo nazionale per la difesa della Costituzione, è la candidata nell’Umbria 2. Per il plurinominale la senatrice uscente Emma Pavanelli, l’ex consigliere regionale Andrea Liberati, Angelica Trenta e Gino di Manici Proietti (supplenti sono Sabrina Monaco, Simone Berti, Fabiola Polinori, Giuseppe Pennino). Al Senato i nomi sono quelli di Raffaella Brunozzi e Rodolfo Rughi e Marco Moroni.

LEGA: Il carroccio ha indicato il segretario regionale e deputato uscente Virginio Caparvi per il collegio uninominale della Camera incentrato sulla provincia di Perugia. Nel plurinominale ci saranno invece Valeria Alessandrini, capolista alla Camera con Simone Pillon a seguire, e il senatore Luca Briziarelli al Senato, anche loro parlamentari uscenti.

Forza Italia: Nessuna sorpresa nemmeno per Forza Italia. Con Raffaele Nevi candidato per la Camera nel collegio uninominale della provincia di Terni, Fiammetta Modena capolista nel plurinominale del Senato e Catia Polidori alla Camera. Tutti già parlamentari nell’attuale legislatura.

Per quanto riguarda Unione popolare al plurinominale della Camera ci sono Simona Branchinelli, Lorenzo Marcellini, Tiziana Santoni e Matteo Vitiello; al Senato Michele Pattoia e Samantha Pescara. All’Umbria 1 c’è Benedetta Calderigi e all’Umbria 2 Roberto Ghiandoni, mentre in quello unico del Senato Augusto Mangoni.

Quanto invece a Italia sovrana per il plurinominale, alla Camera i candidati sono Martina Carletti, Paolo Zioni, Claudia Castangia e Andrea Moretti; al Senato Nicola Lanza e Anna Maria Maltempi. Al collegio Umbria 1 Patrizia Casavecchia, all’Umbria 2 Matteo Natalini mentre per quello unico del Senato c’è Francesco Sciamannini.

PD: Walter Verini sarà capolista al Senato con Manuela Pasquino al secondo posto; alla Camera Anna Ascani (capolista anche in Toscana) seguita dal segretario provinciale di Terni Pierluigi Spinelli e da Claudia Ciombolini di Assisi, mentre al quarto posto c’è Lorenzo Ermenegildi Zurlo di Omphalos. All’Umbria 1 si sarà il segretario dell’Unione comunale del Trasimeno Stefano Vinti; all’Umbria 2 spazio all’ex sindaco di Narni, Francesco De Rebotti, mentre al Senato ci sarà il segretario regionale del Psi Federico Novelli.

Azione ha invece candidato Giacomo Leonelli e Leonardo Grimani, nei plurinominali di Camera e Senato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*