Elezioni amministrative, Prima Terni resta indipendente

Elezioni amministrative, Prima Terni resta indipendente

Elezioni amministrative, Prima Terni resta indipendente. Lo abbiamo detto fin dall’inizio e tali intendiamo restare: “PRIMA TERNI” è una lista civica indipendente e autonoma dai vincoli dei partiti politici. Tutti noi che ne facciamo parte intendiamo rispettare quanto promesso alla città”. Parla senza mezzi termini e, come suo solito, con chiarezza ANDREA ROSATI che torna a ribadire il concetto: “PRIMA TERNI” non entrerà nelle coalizioni che si contenderanno, il prossimo 24 giugno, il governo della città.

“Rispetteremo gli impegni annunciati – rimarca -. Tra le promesse fatte in campagna elettorale infatti c’era l’apertura di un ufficio comunale che possa offrire comunicazione e assistenza alle imprese e ai cittadini relativamente ai finanziamenti nazionali, ma soprattutto internazionali. Infatti – precisa Rosati – solo una minima parte dei soldi messi a disposizione per Terni sono utilizzati.Il motivo è che le imprese e i cittadini non sono né debitamente informati né assistiti in questo processo di richiesta di finanziamento per progetti che, per chi non ha esperienza, potrebbe sembrare complicato.

Puntando sulla nostra caratteristica distintiva che è quella della competenza e del legame con la città, la lista PRIMA TERNI, si assegna l’onere per la città di organizzare e far funzionare questo servizio per il beneficio delle nostre imprese. Come abbiamo più volte detto in campagna elettorale, per una città commissariata come Terni è essenziale ricevere delle risorse aggiuntive che permettano di aiutare quegli investimenti necessari per far ripartire l’economia.

PRIMA TERNI – puntualizza Rosati – offre quindi ai due candidati sindaci le proprie professionalità tecniche e organizzative senza chiedere nulla in cambio. Ci auguriamo che, chi sarà sindaco di questa città, sappia cogliere l’opportunità di aprire a costo praticamente zero un ufficio per la cittadinanza e per le imprese grazie a “PRIMA TERNI” decisa a mettere a disposizione la competenza dei propri associati per fornire un servizio importante per la ripresa economica di Terni”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*