E45 viadotto Puleto, Carla Casciari: “Pieno sostegno al presidio di domani”

Casciari (Pd) con Gianfranco Chiacchieroni (Pd), Silvano Rometti (SeR) ed Attilio Solinas (Misto-Mdp) ha presentato una mozione urgente

 
Chiama o scrivi in redazione


E45 e viadotto Puleto, grazie a Governo, ora c’è un cronoprogramma per le opere strutturali

E45 viadotto Puleto, Carla Casciari: “Pieno sostegno al presidio di domani”

Perugia – “Pieno sostegno al presidio delle organizzazioni sindacali di Perugia, Arezzo e Cesena che domani (venerdì, ndr), all’altezza dello svincolo di Sansepolcro della E45, manifesteranno per la riapertura del traffico ai mezzi pesanti sul viadotto del Puleto”. Così il consigliere regionale Carla Casciari (Pd) che, insieme ai colleghi Gianfranco Chiacchieroni (Pd), Silvano Rometti (SeR) ed Attilio Solinas (Misto-Mdp), ha presentato una mozione urgente per le tante e significative difficoltà che stanno subendo numerose imprese umbre ed aziende di trasporti in conseguenza del divieto di transito.

“Ad oggi, infatti, è consentito il transito solo al traffico leggero – prosegue Casciari – dopo il sequestro del viadotto del Puleto, avvenuto lo scorso 16 gennaio per rischio crollo”.

“Si attendono per oggi pomeriggio – sottolinea il consigliere Dem – i primi riscontri dei rilievi tecnici che la Procura di Arezzo ha disposto sui baggioli del viadotto ed il mio auspicio è che, nel rispetto degli approfondimenti che si riterranno necessari, fin da subito si possano avere indicazioni sulle tempistiche con cui Anas potrà portare a termine i lavori che consentiranno di riaprire completamente il traffico sul viadotto”.

 

LEGGI ANCHE: Viadotto Puleto la protesta si fa totale presidio sulla strada E45

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*