Corciano, Fioroni (M5S): “Numerosi appuntamenti con i cittadini per discutere di tematiche sociali, politiche e territoriali”

Il 10 giugno guardiamo al cambiamento dell’amministrazione comunale come ad una opportunità di crescita

“Domani 5 giugno si terrà l’assemblea del M5S, aperta a tutta la cittadinanza, presso il circolo Arca di Ellera alle ore 17 per presentare il programma di governo del territorio. Sarà con noi il dottor Gino Di Manici Proietti, cardiochirurgo dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, con cui approfondiremo le tematiche legate alla sanità pubblica e agli anziani” – afferma la candidata sindaco di Corciano, Chiara Fioroni.

“La cosiddetta ‘terza età’ – aggiunge – è una risorsa viva ed insostituibile per il benessere sociale della nostra comunità: basti sapere che il 20 per cento circa della popolazione, residente nel nostro territorio, rientra infatti nella fascia di età over 65. Le conseguenze dell’invecchiamento della popolazione hanno pertanto una forte ricaduta sulla strutturazione dei servizi sociali e risulta necessario incrementare l’attenzione alle esigenze della cittadinanza anziana in termini di assistenza e di supporto specifico, ma anche in materia di attività ricreative e iniziative mirate di tipo culturale, sociale e sportivo. 

Nel nostro programma – continua Fioroni – prevediamo la realizzazione di un Centro diurno comunale per anziani (Casa degli Anziani), un servizio semi-residenziale destinato a garantire assistenza socio-assistenziale alle persone anziane che hanno bisogno di supervisione, sostegno e aiuto nello svolgimento delle attività della vita quotidiana e ai familiari che necessitano di un alleggerimento del carico assistenziale per un breve, medio o lungo periodo.

Il carattere semi-residenziale del Centro può infatti consentire all’anziano di trascorrere le ore diurne in un luogo familiare capace di offrire risposte adeguate alle sue concrete esigenze (igiene personale, alimentazione, idratazione, assunzione di farmaci, compagnia e animazione, ecc.) offrendo al tempo stesso supporto e sollievo ai familiari che si prendono cura di lui, ma hanno bisogno di conciliare la vita familiare con quella lavorativa.

Oltre a ciò – incalza Fioroni – la creazione di uno sportello comunale dedicato alla popolazione ‘over 65’, punto di riferimento per tutto ciò che riguarda le risposte alle necessità delle persone anziane e lo sviluppo del servizio di pronto intervento per piccole necessità a domicilio degli anziani soli (aiuto domestico, commissioni, spesa, ecc.). Sostegno e promozione di tutte le attività volte a prevenire l’isolamento e l’emarginazione delle persone anziane, favorendo l’aggregazione intergenerazionale (orti sociali, circoli ricreativi, sportivi, feste e fiere, gite ricreative e colonie per anziani).

Inoltre, mercoledì 6 giugno alle ore 21, assemblea aperta a San Mariano presso la Commenda per affrontare i problemi e le criticità di questa frazione che è la più popolosa, a seguito della speculazione edilizia degli ultimi 15 anni. In particolare, la mancanza di spazi aggregativi che consentano di rinforzare l’identità di territorio e di comunità di questa frazione.

Prosegue poi il tour, in tutte le frazioni del territorio fino all’8 giugno, del nostro APE poker con il quale i candidati del M5S attraversano il nostro territorio comunale. Il 10 giugno – conclude Fioroni – guardiamo al cambiamento dell’amministrazione comunale come ad una opportunità di crescita, per mettere al centro dell’azione politica nuove idee, trasparenza, rispetto delle regole e diritti uguali per tutti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
24 − 17 =