Anche in Umbria le “Sardine” anti-Salvini, oggi a Terni, sabato a Perugia

Anche in Umbria le “Sardine” anti-Salvini, oggi a Terni, sabato a Perugia

Da movimento spontaneo a organizzato. Le ‘sardine’ anti-Salvini fanno un passo avanti e registrano il marchio in Emilia Romagna. Nasce una pagina Facebook e presto saranno a Firenze, Genova, Sorrento, Perugia e Terni. Sì perché, anche in Umbria nasce il movimento delle “Sardine”

Chi sono le Sardine?

Quattro amici, poco più che trentenni, e “insonni”, come si definiscono. Sono loro ad aver portato a Bologna, in piazza Maggiore, 15mila “sardine” per sfidare in contemporanea Matteo Salvini. L’ideatore è Mattia Santori, 32enne laureto in Scienze Politiche e istruttore di frisbee. È stato lui a mandare un messaggio agli altri tre amici, conosciuti ai tempi dell’università.

Dal gruppo Facebook “6.000 sardine contro Salvini” è partita l’organizzazione del flash mob che, anche tramite volantini, telefonate e passaparola, ha portato in Piazza Maggiore più di 15mila persone.

Perché il nome sardine?

Il nome “sardine” nasce dal fatto che sarebbero strati stretti come le sardine, in quanto sarebbero stati in tanti. Anche in Umbria, dunque nasce il gruppo che si chiama 7000sardine Umbria e si stanno già organizzando. Come?

«In Umbria a elezioni ormai fatte, Le Sardine, devono servire a dare un avvertimento alla nuova giunta. Non può essere solo manifestazione di dissenso contro uno. In Umbria a mio modesto parere, questo non ha più senso. Per me l’avvertimento dovrebbe essere: NOI ci siamo, noi monitoreremo ogni vostro passo in tema di diritti civili. Non avrete campo libero. Noi vi teniamo d’occhio e saremo in piazza ogni volta ce ne sarà bisogno» – questo è quanto scrivo sul gruppo e poi parlano di Perugia e Terni, dove il capitano, Matteo Salvini è atteso per oggi pomeriggio e sabato 23 nel capoluogo.

A Terni si è creato un movimento spontaneo di semplici cittadini antileghisti che si vedrà oggi alle 14 davanti al bar Clapier di via della Stazione in occasione della conferenza stampa di Salvini all’hotel Michelangelo delle ore 14,30 per disturbare il suo ingresso trionfale… (indipendentemente dalle sardine ma pieno di sardine dentro…). Diffondere!!!!

«Ieri pomeriggio c’è stato un primo incontro con le varie anime regionali del movimento. «Stiamo valutando tutti gli aspetti legali relativi alla manifestazione del 23 e alla sua fattibilità. Vi promettiamo che non appena avremo le dovute conferme, soprattutto in materia di sicurezza e di autorizzazioni, vi comunicheremo la strategia da seguire. Poi una bellissima notizia. Abbiamo preso contatto con i gruppi di Piemonte e Lombardia. Tenete duro e sosteneteci! Aiutateci nella gestione della pagina. Cercate di mantenere un comportamento rispettoso ed educato. Segnalate i facinorosi e i possibili troll. Insomma, abbiamo creato dal nulla un gruppo di quasi 11000 persone, riconosceteci la difficoltà nel gestirlo. Contiamo sulla vista collaborazione e pazienza».

Per info:

https://tg24.sky.it/politica/approfondimenti/sardine-movimento.html

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
2 × 6 =