Ampliamento dei test contro Coronavirus, Modena, FI, notizia rassicurante

 
Chiama o scrivi in redazione


Ampliamento dei test contro Coronavirus, Modena, FI, notizia rassicurante

Ampliamento dei test contro Coronavirus, Modena, FI, notizia rassicurante

Il passo fatto dalla Regione Umbria con l’ampliamento dei test a cerchi concentrici è una notizia rassicurante e che dimostra il grande impegno della Presidente Donatella Tesei, dell’Assessore Luca Coletto, della Giunta e di tutta la struttura sanitaria, a partire dal Direttore generale Claudio Dario. 

Dimostra anche molto coraggio in un momento complesso per il noto problema delle forniture su scala nazionale. 

La strategia di avviare l’indagine dalle zone a massima concentrazione di contagiati, ospedali e case di cura, per poi allargarla verso quei gruppi di cittadini che possono avere avuto contatti con chi è risultato positivo permetterà di individuare subito il percorso diagnostico e testare medici, operatori  e lavoratori che sono in prima linea. È una scelta che va nella direzione indicata anche dal Prof. Andrea Crisanti e che mette al centro la difesa delle comunità e degli operatori. 

La logica dei cerchi concentrici è una scelta qualificante e fondamentale per la nostra comunità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*