Aggressione Migliosi, solidarietà del Gruppo regionale della Lega Umbria

Aggressione Migliosi, solidarietà del Gruppo regionale della Lega Umbria

«Il Gruppo regionale della Lega Umbria, attraverso il capogruppo Stefano Pastorelli, esprime solidarietà e vicinanza a Marcello Migliosi, direttore della testata online Umbriajournal, verbalmente aggredito da alcune persone solo perché “colpevole” di svolgere il proprio lavoro. Come Lega crediamo nella libertà di stampa e nel diritto di informazione e condanniamo i gesti intimidatori o di violenza, seppur verbale, volti a denigrare l’operato di un giornalista o indirizzati a limitarne la possibilità di espressione». Lo scrive in una nota Stefano Pastorelli, capogruppo della Lega Umbria in consiglio regionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
17 − 10 =