Sir Safety, le voci post Monza, con vista sul quarto di Coppa Italia

Sir Safety Conad Perugia vs Vero Volley Monza, 3ª giornata di ritorno, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Superlega Credem Banca presso PalaBarton Perugia IT, 19 gennaio 2020. Foto: Michele Benda per VolleyFoto.it [riferimento file: 2020-01-19/ND5_1770-llive]

Sir Safety, le voci post Monza, con vista sul quarto di Coppa Italia

Torna al lavoro già oggi pomeriggio la Sir Safety Conad Perugia. All’indomani del successo 3-0 contro il Vero Volley Monza, il gruppo bianconero si ritrova a Pian di Massiano per preparare nel migliore dei modi il match fondamentale di mercoledì sera quando, sempre al PalaBarton, arriverà la Kioene Padova per il quarto di finale in gara secca della Del Monte®Coppa Italia.

È una Perugia che arriva all’appuntamento con il vento in poppa dopo l’ottima prova di ieri sera contro la formazione brianzola. Un successo rotondo maturato al termine di un match davvero ben giocato dai Block Devils, attenti, concentrati e determinati in particolare nella fase break.

Lo confermano le parole dell’Mvp Filippo Lanza e del capitano Luciano De Cecco.

“È stata una bella partita da parte nostra”, dice Lanza. “Siamo stati molto bravi a non calare nel secondo set, dove ogni tanto concediamo qualcosa in più, siamo stati bravi nelle azioni lunghe e ci siamo presi tre punti importanti contro una squadra assolutamente non semplice da affrontare. Il secondo Mvp di fila? Sono molto contento perchè il bel gioco della squadra agevola il mio gioco ed è il coronamento del lavoro fatto in questo periodo. La pausa ci ha permesso di migliorare in alcuni fondamentali ed in campo cerchiamo di metterli in pratica”.

“A sprazzi avevamo giocato bene anche a Verona, ieri siamo stati certamente più continui”, conferma il regista argentino. “Nei primi due set abbiamo avuto davvero una bella intensità, nel terzo un po’ meno, ma siamo sempre usciti bene nei momenti difficili”.

Archiviata Monza, la testa degli uomini di coach Heynen si proietta sul basilare match di dopodomani. Ancora Lanza.

“Da mercoledì si fa sul serio, non bisogna lasciare al caso nemmeno un punto Sappiamo qual è la strada che dobbiamo percorrere e daremo il meglio di noi stessi per conquistare la vittoria”.

Il riassunto perfetto di quello che dovrà essere dopodomani in casa bianconera lo fa il centrale Roberto Russo.

“Mercoledì l’unica cosa importante è fare risultato. Cercheremo per prenderci questa Final Four con l’aiuto del nostro palazzetto che è sempre strapieno e che ci dà una grande carica”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*