Presidente Paparelli toglie patrocinio, che non c’era a show mongolfiere

Ma è stato utilizzato arbitrariamente logo Regione Umbria, possibile denuncia per tutela immagine

 
Chiama o scrivi in redazione


Shaw, l'imprenditore delle mongolfiere di Todi, querela Paparelli

Presidente Paparelli toglie patrocinio, che non c’era a show mongolfiere

«Nel chiedere agli uffici regionali, come avevo annunciato già ieri con un mio post su Facebook,  di avviare le procedure per la revoca del patrocinio all’evento “Sagrantino Cup”, all’interno del quale si svolge il “Balloon challange trophy” che ha visto uno dei suoi organizzatori rendere pubblicamente dichiarazioni diffamatorie nei confronti dell’ex presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, abbiamo constatato che, addirittura, la Regione Umbria non ha concesso alcun patrocinio per l’edizione 2019”». E’ quanto afferma il presidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli.

© Protetto da Copyright DMCA

   Non risulta, infatti, da alcun ufficio competente della Regione che tale patrocinio sia stato concesso. Si tratta, dunque, di un utilizzo del logo della Regione Umbria non autorizzato.

La presidenza della Regione ha quindi attivato l’ufficio legale al fine di assumere tutte le iniziative legali a tutela dell’immagine dell’amministrazione regionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*