Fondazione Carit e Lions Club di Terni, gara di solidarietà

 
Chiama o scrivi in redazione


Fondazione Carit e Lions Club di Terni, gara di solidarietà

Fondazione Carit e Lions Club di Terni, gara di solidarietà

Altra donazione a tempo di record da parte della Fondazione Carit. Arrivati in Azienda Ospedaliera a Terni e consegnati nei reparti, 20 Letti di terapia sub-intensiva, già resi operativi e messi a disposizione dei pazienti. Grazie al lavoro di squadra messo in campo dal Dirigente dell’Ufficio Tecnico dr. Giovannini, per i collaudi, dal Dr. Conti, ff. del reparto di Neurochirurgia, dal Magazzino Economale e dalla Cosp tecnoservice che ha predisposto il servizio di sanificazione, in giornata si potrà già beneficiare della cospicua donazione. Il ricevimento è stato coordinato dal Referente per le donazioni Leonardo Fausti dell’ufficio Affari generali.

Fondazione Carit e Lions Club di Terni, gara di solidarietà

Altra donazione pervenuta nella mattinata di mercoledì, Il Lions Club ‘Terni Host’ ha infatti consegnato un elettrocardiografo Cardioline, acquistato attraverso la raccolta di fondi effettuata ad aprile dai soci del club e destinato al nuovo reparto Covid del pronto soccorso. Il presidente Carlo Viola ha donato l’apparecchiatura alla presenza del Commissario Straordinario del ‘Santa Maria’, Andrea Casciari, del dr. Coccetta, del primario del pronto soccorso Giorgio Parisi, della caposala del pronto soccorso Monica Donati e di Leonardo Fausti dell’ufficio affari generali.

1 Trackback / Pingback

  1. Arrivato Ecografo di ultimissima generazione al Santa Maria di Terni

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*