Calre, nasce a Ventotene la rete di scuole europea. Porzi: “Assemblee legislative in campo con responsabilità”

PERUGIA – “Una rete di scuole europea, che rafforzi la formazione e la consapevolezza dei cittadini, e una collaborazione maggiore ispirata alla ‘Carta di Assisi’, il manifesto internazionale contro i muri mediatici nato proprio in Umbria. Grandi risultati per una due giorni importante ed altamente simbolica, organizzata dalla Conferenza dei presidenti delle Assemblee legislative d’Europa, in collaborazione con la Conferenza dei presidenti delle Assemblee legislative d’Italia”. Così la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, tracciando un bilancio del convegno che ha visto anche il saluto del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e del presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani.

“’Per un’Europa dei diritti e delle responsabilità’ era il titolo dell’evento – spiega Porzi – perché le Assemblee legislative vogliono prendersi le proprie responsabilità in una situazione di incertezza e criticità. Ci siamo concentrati molto sulla comunicazione, perché spesso ci si trova di fronte ad episodi di smarrimento del peso delle parole, non capendone l’importanza e la responsabilità dell’utilizzo. E abbiamo voluto condividere questo nostro momento di formazione e confronto con le scuole, che sono le ‘officine di formazione’ dei futuri cittadini. Un format che ci ha riservato una grande soddisfazione, con il progetto di una rete di scuole europea e con una progettualità che parta proprio da Ventotene”.

Dalla presidente Porzi anche “il ringraziamento a tutti gli ospiti che hanno accettato di intervenire in questa due giorni: i professori Francesco Clementi, Luca Castelli, Simone Budelli e Marco Mazzoni, la professoressa Francesca Di Maolo, il dottor Flavio Lotti, il professor Bruno Mellano, l’avvocato Andrea Nobili, il dottor Paolo Saraca Volpini, Padre Enzo Fortunato e il dottor Giuseppe Giulietti, le dirigenti scolastiche Francesca Concetti e Rosella Tonti e la dirigente dell’ufficio scolastico regionale del Veneto Augusta Celada. Con loro, insieme a tutti i presidenti delle Assemblee legislative italiane ed europee, abbiamo scritto una bellissima pagina per le nostre Istituzioni”.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
2 + 23 =