Rdc: Alessandrini (Lega), Ministro Orlando faccia rispettare requisiti minimi per evitare truffe

Senatore Lega, Valeria Alessandrini

Rdc: Alessandrini (Lega), Ministro Orlando faccia rispettare requisiti minimi per evitare truffe

“Come Lega chiediamo al Ministro Orlando quali iniziative intenda adottare per fare in modo che siano rispettati quantomeno i requisiti minimi previsti dalla legge sul reddito di cittadinanza, impedendo che si verifichino ulteriori maxi truffe con i soldi dei cittadini italiani. Le certificazioni per richiedere il reddito da parte di cittadini extra Ue sono esplicitate chiaramente all’articolo 2 del decreto legge 4/2019 ma il decreto ministeriale del 21 ottobre 2019 ha invece disapplicato questi principi della norma primaria, andando di fatto ad esentare dal produrre documentazioni adeguate. E’ inaccettabile che una norma presti il fianco a truffe simili, che danneggiano chi è davvero in difficoltà sprecando soldi degli italiani. Per questo chiediamo di sapere come il Ministro intenda intervenire per apportare le necessarie modifiche al decreto, affinché le norme di attuazione si pongano in stretta continuità con la norma primaria”.

Lo dichiara in una nota la senatrice Valeria Alessandrini della Lega

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*