Asu a Norcia per la donazione all’Istituto Ominicomprensivo

Asu donazione a Norcia

Asu a Norcia per la donazione all’Istituto Ominicomprensivo

Norcia – In occasione della cerimonia di fine anno dell’Istituto Omnicomprensivo “De Gasperi – Battaglia” di Norcia, l’Associazione Stampa Umbra – Asu – ha donato la somma di 1500 euro per il progetto del Laboratorio Teatrale, condotto dalla professoressa Rosa Maria Marini. Per il sindacato erano presenti il presidente Marco Baruffi accompagnato dalle vicepresidenti Noemi Campanella e Luana Pioppi.

La somma devoluta è il ricavato dell’edizione 2018 dell’Agenda del Giornalista che quest’anno è stata dedicata alle popolazioni terremotate dell’Umbria.

Marco Baruffi

Durante la cerimonia la dirigente dell’Istituto, Rossella Tonti, ha ringraziato a nome di tutti il sindacato e consegnato una pergamena al Presidente. “Insieme alla Federazione Nazionale della Stampa Italiana che ha condiviso l’iniziativa – ha dichiarato il Baruffi – abbiamo voluto contribuire al percorso di crescita personale che i ragazzi hanno intrapreso grazie all’esperienza del Laboratorio Teatrale, come simbolo di rinascita delle comunità della Valnerina dopo il terremoto”.

Leggi anche: Associazione Stampa Umbra, donazione all’Istituto scolatico di Norcia 

Lo spettacolo sul quale hanno lavorato quest’ anno i ragazzi si intitola “Il malato Immaginario 2.0” (regia di Arduino Speranza). Ha ricevuto il premio speciale “Fabio Trentini” a seguito della partecipazione di Norcia al Festival delle Scuole a San Lazzaro di Savena (Bologna), il 27 maggio scorso. Ai ragazzi è stato riconosciuto: “di aver saputo coniugare capacità inventiva, scenografica e tecnica, nonostante la complessità del contesto territoriale di provenienza”. Nel 2017 sono stati protagonisti di un altro riconoscimento con lo spettacolo “Ma c’è un emoticon per il terremoto?” nell’ambito del concorso nazionale “Scrivere teatro”, bandito dal Ministero dell’Istruzione.

Chi è Asu

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*