Weekend 20-21 Aprile, nuovo Ciclone punta dritto verso l’Italia, gli effetti e le regioni coinvolte

Weekend 20-21 Aprile, nuovo Ciclone punta dritto verso l’Italia, gli effetti e le regioni coinvolte

da IlMeteo.it
Dopo una settimana che si preannuncia tribolata a causa del transito di un vortice depressionario un nuovo ciclone è atteso sull’Italia proprio in concomitanza con il prossimo weekend, influenzando verosimilmente il meteo di Sabato 20 e Domenica 21 Aprile.

Già nei prossimi giorni il bacino del Mediterraneo sarà come intrappolato in una sorta di gabbia ciclonica“: avremo un contesto instabile condito da frequenti precipitazioni, intervallate da momenti di maggiore tranquillità. Questa particolare configurazione ci accompagnerà anche nel weekend, quando converrà tenere sempre a portata di mano un ombrello e un impermeabile, specie su alcune regioni.

La causa va ricercata nel continuo afflusso di correnti fredde ed instabili in discesa dal Nord Europa (origine Artica) che già dalla giornata di Sabato 20 Aprile provocheranno la formazione di un ciclone sul medio Tirreno che innescherà rovesci temporaleschi in particolare su ToscanaLazioMarcheAbruzzo Campania.

A causa dei forti contrasti termici che si verranno a creare e alla tanta energia in gioco non escludiamo il rischio di locali grandinate. Complice il calo delle temperature tornerà pure la neve sulle zone interne dell’Appennino con fiocchi fin verso i 1000 metri di quota, un evento notevole per essere ormai nel cuore della Primavera. Nel corso della giornata potranno verificare degli acquazzoni anche su VenetoFriuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna.

Poche le novità attese per Domenica 21 Aprile quando le correnti fredde manterranno piuttosto dinamiche le condizioni meteo, provocando nuove piogge e temporali, specie nel pomeriggio e soprattutto al Centro-Sud.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*