Caldo, Orvieto ancora città più calda, oltre 42 gradi 

 
Chiama o scrivi in redazione


Caldo, Orvieto ancora città più calda, oltre 42 gradi 

Caldo, Orvieto ancora città più calda, oltre 42 gradi

Con 42,2 gradi Orvieto si conferma la città più calda dell” Umbria. Dalla centralina del Centro funzionale della Protezione civile regionale è stata rilevata alle ore 14,30, dopo che nella giornata di venerdì il termometro aveva toccato i 41,8 gradi. Superata la soglia dei 40 anche a Foligno e Massa Martana. Nel resto dell” Umbria le temperature si sono assestate tra i 34 e i 39 gradi, fatta eccezione per le vette appenniniche dove si è andati sotto, seppur di poco, i 30 gradi.

Nei due capoluoghi, Perugia e Terni, la colonnina di mercurio si è fermata a 38,1, mentre a Spoleto ha toccato i 39,6, a Città di Castello i 38,8, così come a Cascia. Intorno ai 38 gradi le tempera di Narni, Gubbio e sull” Isola Polvese. Amelia ha invece superato di poco i 37, mentre a Norcia sono stati rilevati 36,2 gradi. Per quanto riguarda le previsioni meteorologiche, il Centro funzionale prevede per domenica 2 agosto possibili temporali pomeridiani sui rilievi e un peggioramento su tutta la regione per la giornata di lunedì. Temperature massime in live diminuzione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*