Umbrialibri 2022, selezionati 13 finalisti per premio letterario opera prima “Severino Cesari”

Umbrialibri 2022, selezionati 13 finalisti per premio letterario opera prima “Severino Cesari”

Sono 13 i titoli finalisti della quinta edizione del Premio Letterario Nazionale Opera Prima “Severino Cesari”, promosso dalla Regione Umbria d’intesa con l’Associazione culturale “Severino Cesari” nel nome e nel ricordo di Severino Cesari, giornalista e curatore editoriale umbro, uno dei più importanti editor italiani degli ultimi decenni, scomparso nel 2017.

I finalisti, scelti dopo una prima selezione fra le 26 opere d’esordio – di narrativa italiana (romanzo o raccolta di racconti) – segnalate dagli editori italiani, verranno ora valutati dalla Giuria, presieduta dalla scrittrice Simona Vinci e composta da Daria Bignardi, Giovanni Dozzini, Giancarlo De Cataldo, Luca Gatti, Antonella Lattanzi, Gabriella Mecucci, Francesca Montesperelli, Giacomo Papi, Michele Rossi.

Tra i 13 libri preselezionati saranno individuati i titoli della terzina vincente, a cui verranno assegnati premi in denaro. La cerimonia di premiazione, alla presenza dei tre vincitori, si terrà durante Umbrialibri 2022, la rassegna editoriale e culturale promossa dalla Regione Umbria, a Perugia, tra il 7 e il 9 ottobre prossimi.

Ecco i 13 titoli finalisti selezionati:

Filippo Maria Battaglia, “Nonostante tutte”, Giulio Einaudi editore

Lucio Pellegrini, “La linea”, La nave di Teseo

Mattia Corrente, “La fuga di Anna”, Sellerio

Jana Karšaiová, “Divorzio di velluto”, Feltrinelli

Pietro Castellitto, “Gli iperborei”, Bompiani

Francesca Zupin, “Salvamento”, Bollati Boringhieri Editore

Bernardo Zannoni, “I miei stupidi intenti”, Sellerio

Carola Carulli, “Tutto il bene, tutto il male”, Salani Editore

Pier Lorenzo Pisano, “Il buio non fa paura”, NNEditore

Liv Ferracchiati, “Sarà solo la fine del mondo”, Marsilio

Laura Marzi, “La materia alternativa”, Mondadori

Arjuna Cecchetti, “Non pensarci due volte”, Dalia

Simone Marcelli Pitzalis, “Questo è il corpo”, Effequ.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*