Al via il raduno degli ex alunni Unistrapg di ritorno a Perugia da tutto il mondo

Al via il raduno degli ex alunni Unistrapg di ritorno a Perugia da tutto il mondo

Al via il raduno degli ex alunni Unistrapg di ritorno a Perugia da tutto il mondo

Il lungo centenario dell’Università per Stranieri di Perugia (2021-2025, dai primi corsi all’istituzione della Regia Università Italiana per Stranieri) vivrà a partire da domani e sino al 7 luglio una delle sue tappe cardine: il Raduno degli ex Alunni UNISTRAPG, una tre giorni ricca di iniziative, con seminari, talk, concerti, visite culturali, momenti conviviali e tanto altro, che avranno luogo sia a Palazzo Gallenga – sede dell’Ateneo – che in città e in diversi altri centri della regione.

Sarà un grande momento di festa, di reincontro, di recupero delle esperienze fatte e dei legami intrecciati a Perugia da parte di coloro che – una volta tornati nei loro paesi d’origine dopo aver studiato sui banchi di Palazzo Galenga – sono poi diventati i migliori ambasciatori dell’Umbria e dell’Italia, della sua cultura e dell’Italian way of life.

Il programma delle attività previste presso le sedi di Unistrapg sarà comunque ad accesso libero anche per la cittadinanza e per tutti gli interessati (con prenotazione c/o la Segreteria organizzativa – alumini@unistrapg.it 0755746270-295 – o in modalità webinar), com’è nello spirito di questa istituzione fortemente radicata sul territorio, ma con orizzonte internazionale e una vocazione antica all’inclusione e allo scambio interculturale.

L’evento vedrà la collaborazione del Comune di Perugia – Assessorato alla Cultura, della Fondazione Umbria Jazz, del Museo Archeologico Nazione dell’Umbria – MANU, di Munus Arts & Culture, della Fondazione Lungarotti, Museo del vino MUVIT e del Museo dell’olio MOO di Torgiano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*