Il saluto di Luciano Bacchetta: “Esperienza di grande valore”

Il saluto di Luciano Bacchetta: “Esperienza di grande valore”

Il saluto di Luciano Bacchetta: “Esperienza di grande valore”

  • Il saluto

“Quando mi chiesero di accettare di candidarmi alla presidenza della Provincia confesso che lo feci con senso di responsabilità ed evidente preoccupazione. Fare contemporaneamente il sindaco di una città e il Presidente di una provincia vasta e variegata come quella di Perugia temevo che sarebbe stato troppo complicato.


Fonte Ufficio Stampa
Provincia Perugia


Oggi che, dopo due mandati ho concluso l’esperienza di Sindaco di Città di Castello e conseguentemente quella di Presidente della Provincia, posso dire che è stata una delle occasioni più significative della mia esperienza politica. Da quando il 31 ottobre del 2018 mi sono insediato ho avuto modo di apprezzare la grande professionalità dei dipendenti, dai dirigenti agli uscieri.

Infatti, nonostante il ridimensionamento conseguente alla legge “Delrio”, con grande forza di volontà e capacità sono la risorsa più grande della Provincia. Un Ente che dovrà tornare ad avere una rappresentanza istituzionale votata dai cittadini e a svolgere appieno il ruolo di cerniera tra i Comuni e la Regione.

Ringrazio i dipendenti quindi, il Consiglio provinciale, i Sindaci, le rappresentanze sindacali, la Regione Umbria, gli enti, le associazioni e i tanti cittadini che in questo percorso ho avuto modo di incontrare.

Un ringraziamento particolare va alla Prefettura e alle forze dell’ordine per la costante collaborazione che ha caratterizzato i nostri rapporti che sono certo proseguiranno con Sandro Pasquali al quale vanno i miei più sentiti auguri di buon lavoro”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*