Salviamo le pensioni, il ringraziamento al Presidente della Repubblica

Salviamo le pensioni, il ringraziamento al Presidente della Repubblica Mattarella dal Comitato “Salviamo la previdenza dei giornalisti”
Salviamo le pensioni, il ringraziamento al Presidente della Repubblica Mattarella dal Comitato “Salviamo la previdenza dei giornalisti”

Salviamo le pensioni, il ringraziamento al Presidente della Repubblica

Il ringraziamento per avere sostenuto l’azione civile di difesa della garanzia pubblica per le pensioni e le prestazioni previdenziali dei giornalisti.


Fonte Puntoeacapo


Con questo spirito, il comitato “Salviamo la previdenza dei giornalisti” si è rivolto oggi al presidente della Repubblica Sergio Mattarella con una lettera, che qui pubblichiamo.

“Signor Presidente,
anche a nome del comitato “Salviamo la previdenza dei giornalisti” Le invio i più sentiti auguri per Natale e per un 2022 prodigo di salute e di serenità.

A questi auguri si lega la nostra gratitudine per l’attenzione e la sensibilità con le quali Ella ha seguito le difficili vicende della previdenza dei giornalisti, che vanno risolvendosi grazie a una preziosa norma contenuta nella Legge di bilancio all’esame del Parlamento.

Una attenzione e una sensibilità determinanti, registrate a partire dalla lettera inviataLe esattamente un anno fa e firmata da quasi 3.000 giornalisti in attività e in pensione che si appellavano al Suo alto magistero per tutelare un diritto fondamentale come quello della garanzia pubblica delle pensioni.

Quell’appello è stato raccolto e ascoltato. Tutti i giornalisti italiani Le sono grati.

Con i saluti più calorosi,

Carlo Chianura”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*