Monteleone di Spoleto – Conclusa con successo l’8° Edizione della “Fiera di San Felice – Mostra Mercato del Bestiame, dei Cereali e dei Prodotti Tipici ad Alta Quota”

FIERA DI SAN FELICE – MOSTRA MERCATO DEL BESTIAME, DEI CEREALI E DEI PRODOTTI TIPICI AD ALTA QUOTA

MONTELEONE DI SPOLETO | 26 – 28 LUGLIO 2019

Si è conclusa, domenica 28 luglio, l’8° edizione della “Fiera di San Felice – Mostra mercato del Bestiame, dei cereali e dei prodotti tipici ad Alta Quota”. Nonostante l’avversità delle condizioni meteorologiche, il borgo di Monteleone di Spoleto, ha visto le sue strade riempirsi di visitatori, soprattutto gourmet ed appassionati di montagna che hanno potuto godere delle bellezze del centro storico e del paesaggio montano circostante, oltre che delle tante attività in programma, che seppur con qualche variazione nei luoghi, sono state tutte fruibili e apprezzate dal pubblico.

Grande interesse di pubblico hanno suscitato, in particolar modo, le varie degustazioni di formaggi della Valnerina e di ricotta salata, Presidio Slow Food, organizzate grazie alla sinergia con Promocamera (Camera di Commercio di Perugia) e Slow Food Umbria; e guidate dal Maestro assaggiatore Claudio Spallaccia, delegato Onaf per l’Umbria e dell’esperto gastronomo Renzo Fantucci. Pecorini, ricotte fresche e salate, primo sale, caprini, di diverse stagionature sono stati abbinati in degustazione al Trebbiano Spoletino dell’Azienda Agricola De Conti.

L’importante tradizione pastorizia che contraddistingue il territorio di Monteleone di Spoleto, da cui derivano prodotti caseari di altissima qualità, è stata al centro dei vari momenti di degustazione, a sottolineare quanto anche oggi l’economia locale si basi su queste produzioni – ha detto Marisa Angelini, Sindaco di Monteleone di Spoleto – Tante sono infatti le piccole aziende agricole locali che puntano alla produzione di eccellenti prodotti di nicchia e l’interesse dimostrato dai partecipanti alle degustazioni, è stata la riprova di quanto i produttori stiano andando nella giusta direzione. Queste nostre tradizioni montane sono poi alla base del gemellaggio con il Comune di Montereale d’Abruzzo, iniziato proprio domenica scorsa in occasione della Fiera di San Felice. Molte sono le caratteristiche che accomunano i nostri due borghi, legati un tempo anche dalla transumanza”.

L’incontro tra i sindaci dei due Comuni che ha dato il via al gemellaggio, è l’inizio di un avvicinamento del Comune di Monteleone di Spoleto al Comune di Montereale, tra la “Fiera di San Felice” e la “Fiera di Sant’ Angelo”, accomunate dal valore dato agli animali di montagna e alla rievocazione della transumanza, ma è soprattutto l’inizio dell’importante progetto di creazione di una ippovia che collegherà queste due realtà, permettendo il transito di turisti ed appassionati di cavalli sulle antiche vie della Transumanza.

Nell’ ambito della “Fiera di San Felice” si è tenuta poi l’esibizione della nuova Street Band promossa dal progetto “Restart”, con dieci giovani musicisti di strada, è stato un bel successo sia per la Provincia di Perugia, che ha proposto il progetto, che per la Banda Carlo Innocenzi di Monteleone di Spoleto titolare del progetto insieme al Comune.

L’8° edizione della “Fiera di San Felice – Mostra mercato del Bestiame, dei cereali e dei prodotti tipici ad Alta Quota” si è chiusa con l’estrazione della lotteria.

Questi i numeri estratti:

1) A 5260
2) A 3264
3) A 3061
4) A 5044
5) A 1558
6) A 2707
7) A 2714
8) A 1734
9) A 3654
10) A 1724
11) A 2324
12) A 4567
13) A 4696

Per informazioni

SERVIZIO TURISTICO

Corso Vittorio Emanuele II n. 18

Monteleone di Spoleto (PG)

+39 0743 70421

segreteria@monteleonedispoletoeventi.itwww.monteleonedispoletoeventi.it

Commenta per primo

Rispondi