Borghi più Belli d’Italia, 22 giugno, cene al lume di candela e bacio di Mezzanotte

Borghi più Belli d’Italia, 22 giugno, cene al lume di candela e bacio di Mezzanotte

Borghi più Belli d’Italia, 22 giugno, cene al lume di candela e bacio di Mezzanotte

E’ iniziato il conto alla rovescia per i 14 Comuni umbri che parteciperanno alla quarta edizione della “Notte romantica nei Borghi più belli d’Italia” che si svolgerà il 22 giugno lungo tutto lo Stivale e nelle Isole. I Borghi umbri che si caratterizzeranno con romantici scorci al lume di candela, durante il primo sabato successivo al solstizio d’estate, sono Allerona, Arrone, Bettona, Bevagna, Castiglione del Lago, Deruta, Lugnano in Teverina, Montecchio, Montone, Paciano, Panicale, Spello, Trevi e Vallo di Nera.

“In pochi anni – afferma Antonio Luna, Presidente dell’Associazione I Borghi più belli d’Italia in Umbria – la Notte romantica è divenuto un evento nazionale dai significativi risultati: oltre un milione di partecipanti registrati anche lo scorso anno in tutta la penisola, 300 alberghi convenzionati, quasi 500 ristoranti coinvolti con una media di 100 pasti serali aggiuntivi per borgo.

Notte romantica

Da un punto di vista meteorologico, inoltre, mai come quest’anno apre le porte all’estate, essendo finalmente previsto bel tempo in tutta l’Umbria. La nostra regione anche quest’anno farà la parte del leone tra i 139 borghi italiani coinvolti: le 14 adesioni dei borghi umbri, medesimo numero di quelli marchigiani, vengono subito dopo i 15 borghi siciliani e prima degli 11 friulani. Molti nostri borghi infine abbineranno la Notte romantica ad eventi tradizionali ed identitari, potenziandone la capacità attrattiva. Il mio auspicio è che continui ad essere una festa per gli occhi e soprattutto per il cuore”.

Seguendo un format che negli anni ha consolidato e ampliato il successo della manifestazione che richiama anche un turismo colto e affascinato dal Bel Paese anche dall’estero, i Borghi proporranno menù degustazione a tema in ristoranti, enoteche, cantine; visite tematiche; concerti e danze; giochi pirotecnici; mostre; presentazione di libri e momenti ludici per grandi e piccini. Il tutto culminerà con il classico bacio di Mezzanotte che trasformerà tutte le Cenerentole e i Rospi in principesse e principi e un lancio di palloncini con su scritte frasi d’amore.

Ma dai Borghi arrivano anche proposte originali come nel caso di Deruta che per l’occasione avrà come tema costumi Vintage anni ’60-’70 valorizzando comunque l’arte ceramica a tavola, oppure di Spello dove la magia del borgo si rivestirà di petali colorati e d’amore per dar vita alle Infiorate del Corpus Domini e si potrà vivere una passeggiata al tramonto tra fiori ed erbe che partirà da Collepino.

Ad Arrone invece la “Notte Romantica” si sposerà con la rievocazione storica sulla Vita di San Giovanni Battista ambientata nel Castello; la letteratura farà invece da cornice alla “Notte” con la finale della quinta edizione del Premio letterario Città di Lugnano, dove si sfideranno cinque scrittori di racconti inediti e cinque scrittori di romanzi editi per aggiudicarsi l’ambito Rosone, mentre a Bevagna la coincidenza con il Mercato delle Gaite renderà ancora più affascinante il Borgo. Trevi avrà Villa Fabri come location ideale per tante iniziative romantiche così Castiglione del Lago, Bettona, Montecchio, Montone, Paciano, Panicale e Vallo di Nera dove tra una ghiottoneria e l’altra sarà possibile gustare il dolce della passione ‘Pensiero d’amore’, la ricetta creata per l’occasione che verrà servita in tutta Italia.

Quattordici Borghi incantati quindi che accoglieranno tutti coloro che intendono vivere una elle più suggestive manifestazioni dell’anno che vede coinvolti amministrazioni comunali, proloco ed esercizi commerciali. Il programma dettagliato per ogni singolo Borgo è sui siti internet e le pagine facebook dei Comuni coinvolti.

 

Commenta per primo

Rispondi