Vertice regione Umbria con Rfi, Tesei punta al collegamento con aeroporto


Scrivi in redazione

Vertice regione Umbria con Rfi, Tesei punta al collegamento con aeroporto

Vertice regione Umbria con Rfi, Tesei punta al collegamento con aeroporto

La situazione attuale delle strutture ferroviarie, Fcu, collegamento tra Sant’Egidio e la linea ferroviaria con la Foligno-Terentola, passaggio chiave per l’intermodalità, ma anche i collegamenti con la piazza logistica di Terni. Sono questo gli argomenti trattati nel vertice a Roma tra la dirigenza di RFI, la presidente della Regione, Donatella Tesei e l’assessore Enrico Melasecche.

«L’incontro è servito per fare il punto sull’infrastruttura e gettare le basi per il futuro – ha detto la presidente. Abbiamo avviato una interlocuzione diretta con Rfi e questo è importante. Ci sarà un incontro tecnico dopo Natale».

Tra i temi scendendo più nel dettaglio c’è la velocizzazione dei collegamenti con Firenze (la Foligno-Terontola nei piani di Rfi dovrebbe guadagnare 5 minuti entro il 2023), ma anche la partita della Orte-Falconara.

Intanto Trenitalia ha reso noto il nuovo orario che partirà da domenica 15. Confermato il Frecciarossa che partirà da Perugia Fontivegge alle 5,30  con fermate ad Arezzo (6.23), Firenze Santa Maria Novella (7,01), Bologna Centrale (7.50), Reggio Emilia (8.13), Milano Rogoredo (8.54), Milano Porta Garibaldi (9.12), Milano Rho Fiera (9.27), Torino Porta Susa (10.08) e arrivo a Torino Porta Nuova alle 10.20. Ritorno serale con il Frecciarossa 9329, in partenza da Torino Porta Nuova alle 17,40 con fermate intermedie a Torino Porta Susa (17.48), Milano Rho Fiera (18.31), Milano Porta Garibaldi (18.45), Milano Rogoredo (19.0), Reggio Emilia AV (19.40), Bologna Centrale (20.07), Firenze Santa Maria Novella (20.50), Arezzo (21.31) e arrivo a Perugia Fontivegge alle 22.25.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*