Tantissima gente alla Fioritura di Castelluccio, più della scorsa settimana 🔴 LE IMMAGINI IN VOLO

 
Chiama o scrivi in redazione


Tantissima gente alla Fioritura di Castelluccio, più della scorsa settimana

Tantissima gente alla Fioritura di Castelluccio, più della scorsa settimana

Se domenica scorsa c’era tantissima gente, oggi la stessa è quasi raddoppiata. Lo dimostrano le immagini girate dall’elicottero del Sasu, durante il ritorno di una missione. Una fila lunghissima di auto già a partire dalle 9 del mattino, pieni i parcheggi e code sui tre valichi: Forca Canapine, Forca di Presta e la provinciale appena riaperta del Pian Perduto.

A richiamare tutta questa gente è fioritura del Pian Grande che da sempre attira tanta gente grazie alla bellezza dei suoi colori in un paesaggio che offre uno scenario unico al mondo. Questo evento naturale che si ripete dalla metà di giugno di ogni anno, segna l’inizio dell’estate a Norcia e nel suo territorio.

Tantissime automobili rilevate dai 5 varchi elettronici di videosorveglianza. Un grande respiro a tutto il territorio e alle attività commerciali, confermano che Norcia rappresenta e rappresenterà, in particolare in questa estate post Covid, un’importante meta turistica.

La ricostruzione deve rappresentare un momento importante anche per pensare e realizzare tutta una serie di servizi che effettivamente mancano, dalla mobilità lenta alla cremagliera, che contribuiranno a ridurre la mole di traffico e al contempo implementeranno l’accoglienza e l’attrattiva ecosostenibile per un luogo di evasione psico fisica ricercato ed ambito da tantissima gente” ha detto il Sindaco Nicola Alemanno.

I varchi sono installati lungo la SS685 ‘Tre Valli’, nei pressi del Mattatoio e in viale della Stazione (zona Cimitero); lungo la SP 476, nei pressi di Forchetta di Ancarano; in località Misciano e un’altra sulla strada comunale della Dogana, da Norcia in direzione Castelluccio.


1 Commento

  1. non andrò mai più a Norcia una giornata infernale chiuso in auto per 5 ore , nessuna organizzazione anarchia completa in strada soprattutto dei motociclisti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*