Necessario Tavolo nazionale per Ast, dice la Regione dell’Umbria

 
Chiama o scrivi in redazione


Necessario Tavolo nazionale per Ast, dice la Regione dell'Umbria

Necessario Tavolo nazionale per Ast, dice la Regione dell’Umbria

La situazione della Tk-Ast di Terni è stata oggetto di un incontro che si è tenuto oggi a Perugia, a palazzo Donini, sede della Presidenza della Giunta regionale, alla presenza della presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e degli assessori regionali Roberto Morroni, Michele Fioroni e Enrico Melasecche, delle organizzazioni sindacali confederali, di categoria e Rsu di Acciai Speciali Terni, presente anche il Sindaco di Terni, Leonardo Latini.

Regione ed organizzazioni sindacali – si afferma in una nota congiunta dei partecipanti all” incontro – nel condividere la strategicità del sito siderurgico di Terni, hanno convenuto sulla necessità di un incontro in sede governativa finalizzato alla valutazione dello stato di attuazione dell” accordo del giugno 2019, sottoscritto in sede ministeriale, ed alla definizione di un quadro prospettico pluriennale di investimenti, anche sui temi della sostenibilità e dell” ambiente, finalizzato allo sviluppo delle produzioni di acciaio speciale caratterizzanti il sito ternano.

Regione e organizzazioni sindacali hanno convenuto sull” auspicio che il tavolo nazionale possa vedere la partecipazione del management della multinazionale tedesca, Thyssen Krupp, anche alla luce della necessità di inquadrare il rafforzamento del sito di Terni – conclude la nota – nel contesto delle dinamiche future della multinazionale stessa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*