Nuova Monteluce in crisi, ditte non pagano, operai senza stipendi

 
Chiama o scrivi in redazione


Nuova Monteluce in crisi, ditte non pagano, operai senza stipendi

Monteluce in crisi! La situazione in quella parte della città che doveva essere strategica, diventa sempre più complessa e il recupero va a rilento. Le aziende hanno iniziato a non pagare gli stipendi. E’ quanto riporta il Messaggero dell’Umbria di oggi.

Il grido d’allarme lanciato dalla Cna costruzioni è stato pesantissimo: trenta aziende sull’orlo della crisi e duecento addetti che rischiano il posto di lavoro con altrettante famiglie in crisi. Ditte – scrive il quotidiano – che devono avere circa tre milioni di euro e che invece, al momento, si trovano sul tavolo un piano di rientro presentato dall’advisor la scorsa estate che ne prevede un rientro limitato, intorno al 70 per cento.

E adesso? Si attende che Regione, Comune e Università facciano qualcosa per salvare la Nuova Monteluce.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*