Iodifendolaperugina, Solinas, la regione intera si mobiliti

Devono essere rispettati gli accordi stipulati

 
Chiama o scrivi in redazione


Iodifendolaperugina, Solinas, la regione intera si mobiliti

Iodifendolaperugina, Solinas, la regione intera si mobiliti

da Attilio Solinas
La città di Perugia e l’Umbria tutta devono mobilitarsi per i lavoratori della Perugina e sostenere la battaglia contro i 360 licenziamenti prospettati dalla Nestlé.
Non si può  colpire il lavoro e il futuro di tante famiglie per logiche incomprensibili da multinazionale che mettono in discussione un sito produttivo di qualità consolidata come quello di San Sisto e un marchio storico del cioccolato, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo come la Perugina.
Devono essere rispettati gli accordi stipulati che prevedevano un investimento di 60 milioni e la commercializzazione globale del cioccolato Perugina per mantenere la produzione attiva tutto l’anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*