Ex Antonio Merloni, dichiarato fallimento della Indelfab (ex JP)

 
Chiama o scrivi in redazione


Ex Antonio Merloni, dichiarato fallimento della Indelfab (ex JP)

Ex Antonio Merloni, dichiarato fallimento della Indelfab (ex JP)

Dichiarata fallita la Indelfab di Fabriano (Ancona), ex JP Industries che aveva acquisito i comparti del ”bianco” dell’Antonio Merloni elettrodomestici. E’ quanto ha deciso il tribunale di Ancona, sezione Fallimentare, attraverso il giudice delegato Giuliana Filippello che ha rigettato la richiesta di concordato liquidatorio presentato il 30 settembre scorso e fissando l’udienza per il 18 marzo del prossimo anno.

© Protetto da Copyright DMCA

Nominati anche i tre curatori fallimentari: Simona Romagnoli, Sabrina Salati e Luca Cortellucci. Per i lavoratori, attualmente in cassa integrazione per cessazione fino al prossimo 15 maggio, con ulteriori possibili altri sei mesi di proroga, si apre il baratro del licenziamento.

Vale a dire, l’apertura della procedura di mobilità con due anni di Naspi per l’intera forza lavoro: 294 a Fabriano (3 quadri, 27 impiegati, 264 operai di cui 90 lavoratori nello stabilimento del Maragone e 204 in quello di Santa Maria) e 272 a Gaifana in Umbria (11 impiegati e 261 operai).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*