Altro bonus di 500 euro ai dipendenti delle acciaierie di Terni

Altro bonus di 500 euro ai dipendenti delle acciaierie di Terni

Altro bonus di 500 euro ai dipendenti delle acciaierie di Terni

Bonus di 500 euro, esente da tassazione fiscale, ai dipendenti delle Acciaierie di Terni per far fronte al caro vita di questi mesi. Il riconoscimento è stato voluto dal presidente dell’Ast, Giovanni Arvedi, che ha così disposto un nuovo aiuto per quadri, impiegati e operai in forza all’azienda all’1 dicembre 2022. I crediti, che potranno essere spesi per pagare le bollette di acqua, luce e gas, oppure per fare rifornimento di carburante o come buoni spesa, potranno essere richiesti attraverso la piattaforma welfare dell’Ast a partire dal 9 dicembre, fino e non oltre il 20 dicembre. Solo pochi giorni, sempre grazie al “Decreto aiuti”, l’Ast aveva erogato un altro bonus da 300 euro per tutti i dipendenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*