Elezioni Rsu alla Prefabbricati Manini di Bastia Umbra, vince la Fillea Cgil

 
Chiama o scrivi in redazione


Elezioni Rsu alla Prefabbricati Manini di Bastia Umbra, vince la Fillea Cgil

La Fillea Cgil si conferma primo sindacato alla Manini di Bastia Umbra, una delle principali aziende del territorio della provincia di Perugia, una grande eccellenza regionale, leader nazionale del comparto della prefabbricazione Industriale. Nella giornata di giovedì 5 marzo hanno partecipato al voto 74 lavoratori su 108 aventi diritto (70%).

La Fillea Cgil ha ottenuto 42 voti pari al 60%, la Filca Cisl 25 voti pari al 34% (6 nulle o bianche). La Fillea elegge così 2 delegati, 1 spetta alla Filca Cisl. Vincenzo Perna della Fillea Cgil è risultato il lavoratore più votato con 24 preferenze, e Antonino Gatto, sempre Fillea Cgil, con 14 voti è il secondo.

“Si tratta di un risultato per nulla scontato, in un settore che dal 2010 ha visto un crollo della produzione, dei fatturati e dell’occupazione – commentano Augusto Paolucci, segretario regionale della Fillea Cgil dell’Umbria, e Giorgio Becchetti che per la Fillea segue l’azienda – Alla Manini, nonostante un forte ricambio generazionale, siamo riusciti, nel momento della ripresa produttiva (2017/18) a ricostrurire un tessuto sindacale, a riavviare la contrattazione di 2° livello, a superare le sirene della ‘disintermediazione’ e soprattutto conquistare la fiducia della nuova generazione di lavoratori”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*