Belati su i prezzi registrati per le Compravendite e Locazioni regionali

I prezzi registrati per le Compravendite e Locazioni su base regionale

Belati su i prezzi registrati per le Compravendite e Locazioni regionali

Giovanni Belati, componente del Comitato di Vigilanza e del Comitato per il Listino della Borsa Immobiliare umbra, ha tracciato il nuovo Report dedicato ai Servizi offerti dalla Borsa Immobiliare, con particolare riferimento ai prezzi registrati per le Compravendite e Locazioni. Sempre più frequente l’utilizzo del Servizio Stime di Borsa.

“In attesa dei dati inerenti al terzo trimestre 2021 – ha ricordato Giovanni Belati – possiamo sostanzialmente confermare il trend positivo dell’ultimo anno per quanto concerne  il numero delle compravendite”. “Anche il mercato del settore turistico – ha sottolineato Belati – ha mostrato un discreto interesse e la nostra regione si sta allineando ai livelli pre Covid”.

LEGGI ANCHE – Lavoro 5.600 assunzioni in Umbria, Camera commercio, domanda alta come prima della pandemia

“L’andamento dei prezzi non ha subito sostanziali variazioni, ma – ha riportato Giovanni Belati – si registrano comunque lievi incrementi sulle nuove costruzioni e soprattutto sulle ristrutturazioni,  probabilmente dovuti alla partenza di cantieri incentrati sul restauro e valorizzazione del patrimonio esistente,  grazie ai vari incentivi previsti quali Sismabonus e Superbonus.  A incidere sono anche gli aumenti dei materiali generalmente impiegati in edilizia”.

Per quanto concerne il settore Stime, gli Organi di Rappresentanza hanno espresso una moderata soddisfazione per il graduale aumento dell’utilizzo del servizio da parte dei privati e da parte delle Pubbliche Amministrazioni.

Belati ha ricordato che grazie alla rigida procedura di accreditamento dei Periti,  la loro capillare conoscenza del Mercato e la provenienza degli stessi dalle varie zone della Regione dell’Umbria, “siamo in grado di effettuare valutazioni su immobili di varia natura ed in tempi ragionevolmente brevi”.

Per il prossimo autunno – ha annunciato Giovanni Belati – sono previste  iniziative volte alla promozione del Servizio Stime, al fine di rendere lo stesso fruibile alle varie Associazioni di Professionisti che per varie esigenze  hanno la necessità di avere attente e precise valutazioni di singoli immobili o di patrimoni immobiliari anche di importante consistenza.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*