Vasto incendio boschivo a Cesi, mezzi aerei in azione per spegnimento

Vasto incendio boschivo a Cesi, mezzi aerei in azione per spegnimento

“Sfiorata la tragedia oggi a Terni durante il grave incendio scoppiato verso le 17.00 in località Cesi nel Comune di Terni. Immediatamente le fiamme hanno avvolto la collina di Sant’Erasmo al punto che è dovuta intervenire una unità Canadair dei Vigili del Fuoco per contribuire a domare le fiamme. La collina è meta quotidiana di molti Ternani in cerca di refrigerio. Si credeva che nessuno fosse nell’area dell’incendio anche perché la via principale di accesso era avvolta dalle fiamme e non percorribile ne in macchina, tantomeno a piedi. Una pattuglia composta da due donne dei Carabinieri Forestali,  conoscitrici del territorio e di una impervia mulattiera alternativa, ha permesso di individuare, in Loc. Cimarelli, e condurre in sicurezza 16 persone che, invece, erano presenti nella zona a pochi metri dalle fiamme.

Terminati per il sopraggiungere delle effemeridi i lanci del canadair e dei 2 elicotteri, (a quello regionale si è aggiunto un elicottero dell’esercito), le operazioni di spegnimento dal cielo. Sul posto rimangono 2 squadre dei VVF ed una dell’Ag.For. per controllare e bonificare l’area. Domani mattina all’alba si valuterà la situazione ed eventualmente la prosecuzione delle operazioni di spegnimento con mezzi aerei. I VVF ed i CC Forestali hanno recuperato e portato al sicuro una quindicina di persone, per lo più escursionisti che erano rimasti bloccati dall’incendio sulla montagna di Sant’Erasmo. Ovviamente stanno tutti bene

I primi quattro sono stati addirittura portati in salvo nella macchina dei forestali mentre gli altri, la cui localizzazione era stata segnalata ai Vigili del Fuoco, sono stati da questi portati a valle per la stessa strada tracciata dalle due donne.

Senza la determinazione della pattuglia forestale, delle due coraggiose carabiniere, certamente un incendio estivo,  non ancora accertato se doloso o meno, avrebbe potuto costituire un dramma per la nostra comunità.

A riprova del fatto che i Carabinieri Forestali sono una risorsa fondamentale per la tutela dell’ambiente e per la sicurezza nelle aree boschive. L’incendio è stato domato dai vigili del fuoco e dai volontari intervenuti, solo in tarda serata.

 

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*