Trovato morto in casa ad Assisi, aveva 53 anni, indagini

Trovato morto in casa ad Assisi, aveva 53 anni, indagini

Un perugino di 53 anni è stato trovato morto ad Assisi, nel quartiere di San Pietro. L’allarme è scattato ieri, intorno alle 17, quando i familiari, non vedendolo e non avendo sue notizie, lo hanno contattato telefonicamente, senza risposta.


Fonte: La Nazione Umbria
Articolo di Maurizio Baglioni


Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Assisi per accedere nell’appartamento occupato dall’uomo. Una volta entrati, hanno notato il corpo dell’uomo riverso in terra, senza vita. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

Sul luogo è intervenuto anche il personale di polizia del Commissariato di Assisi, coordinato dalla dottoressa Francesca Domenica Di Luca per gli accertamenti e gli adempimenti di legge previsti per questi casi. Presente il medico legale e la pattuglia della Polizia locale, oltre ai Carabinieri della Stazione di Assisi. Indagini sono in corso per accertare le ragioni del decesso, tra le ipotesi anche l’overdose, ma potrebbe trattarsi di cause naturali: sarà l’autopsia a fare chiarezza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*