Trovato morto in casa a 31 anni, il cordoglio per Gabriel

Trovato morto in casa a 31 anni, il cordoglio per Gabriel

La morte improvvisa di Gabriel Severini, 31 anni, ha gettato nello sconforto tante persone dell’Altotevere. Gabriel è stato ritrovato privo di vita nella sua abitazione in zona Cornetto-Cinquemiglia. Era originario di Monte Santa Maria Tiberina, ma da tempo viveva nella frazione a sud del territorio di Città di Castello e lavorava insieme al padre nell’azienda specializzata in abbigliamento e accessori per le moto a Trestina.


Fonte: Quotidiani dell’Umbria


I soccorritori, quando sono arrivati sul posto, non hanno potuto fare niente per strapparlo alla morte. Sul posto allertati dal 118 anche i carabinieri della compagnia tifernate. Il decesso è sopraggiunto per un malore, forse per natura cardiaca. La famiglia di Gabriel era molto conosciuta. Tanti i messaggi di cordoglio giunti in queste ore, anche via social, anche dal sindaco di Monte Santa Maria Tiberina e dalle associazioni sportive. Aveva frequentato l’istituto Salviani di Città di Castello, poi il lavoro insieme al padre e tante passioni. Gabriel era appassionato di jujitsu, giochi come le bocce e poi amava la musica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*