Smontano giostra bambini a Gualdo Tadino, beccati due giovani del posto, denunciati

Smontano giostra bambini a Gualdo Tadino, beccati due giovani del posto, denunciati. A Gualdo Tadino Carabinieri e Polizia Locale hanno individuato e denunciato, in stato di libertà, due persone responsabili di danneggiamento aggravato. In più occasioni erano state danneggiate le giostre per bambini posizionate nella zona giardino pubblico dell’ex ospedale.

Ancor più grave è il fatto che dopo aver manomesso alcuni componenti delle predette giostre, gli autori, incuranti del reale pericolo e delle conseguenze che avrebbero potuto creare, riposizionavano in maniera posticcia le parti smontate, creando così un reale pericolo per tutti quei bambini che ogni giorno, soprattutto nel periodo estivo, affollano quel parco e giocano su quelle giostre. E’ stato solo un caso che nessuno si sia fatto male.

Dopo la denuncia presentata dal primo cittadino su segnalazione di alcune mamme, i Carabinieri di Gualdo Tadino e la Polizia Municipale hanno individuato i due  autori, entrambi maggiorenni, classe 98, residenti a Gualdo Tadino, già noti alle forze dell’ordine anche per reati analoghi. I due sono stati segnalati alla Procura della Repubblica per danneggiamento doloso aggravato.

Un plauso alle forze di Polizia che hanno collaborato alla risoluzione del problema e hanno lavorato in stretta simbiosi, riuscendo a risolvere il caso, prima ancora che qualche bambino, per il solo piacere di giocare, potesse incappare in qualche brutto incidente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*