Sicurezza stradale Carabinieri Spoleto passano al setaccio territorio per il ferragosto

Arresto e denuncia a Spoleto, in "manette" un ragazzo di 21 anni

Sicurezza stradale Carabinieri Spoleto passano al setaccio territorio per il ferragosto

Controlli su circa sessanta veicoli ed ottantacinque persone, di cui tre denunciate a piede libero. E’ questo il bilancio dei controlli effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Spoleto, al seguito del comandante tenente, Raffaele Falginella, nel week-end che anticipa il ferragosto; finalizzati non solo al contrasto della microcriminalità, ma anche alla prevenzione delle violazioni alle norme sulla sicurezza stradale.

I controlli, eseguiti lungo le arterie più sensibili e trafficate del territorio, hanno permesso ai militari di denunciare una persona “per guida in stato di ebrezza”, di elevare circa quindici contravvenzioni per violazioni varie alle norme del Codice della Strada e di procedere al fermo amministrativo di un veicolo ed al ritiro di due patenti di guida.

Ma non solo.

I Carabinieri hanno inoltre effettuato un penetrante controllo di vari obiettivi definiti “ad alto rischio”, riuscendo a denunciare in stato di libertà altre due persone: uno straniero già destinatario di un provvedimento di “Foglio di via obbligatorio dal Comune di Spoleto” ed un italiano autore di un borseggio consumato all’interno di un locale pubblico.

Alta l’attenzione anche sul fronte del contrasto all’uso di sostanze stupefacenti. Un 62enne, infatti, sarà segnalato alla Prefettura di Perugia poiché trovato in possesso, complessivamente, di circa 4 grammi di cocaina.

La capillare azione di controllo del territorio e di contrasto alle attività delittuose in genere ha consentito ancora una volta di conseguire consistenti risultati, il tutto con il solo fine di garantire maggiore sicurezza in un periodo dell’anno caratterizzato da un notevole incremento dei flussi turistici.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
5 × 11 =