Sfollati di via degli Arroni a Terni, incontro con presidente dell’Ater

 
Chiama o scrivi in redazione


Sfollati di via degli Arroni a Terni, incontro con presidente dell’Ater

Il presidente dell’Ater ha convocato per un incontro gli sfollati di via degli Arroni, che dal 28 dicembre sono stati costretti a lasciare i loro appartamenti in seguito all’esplosione della palazzina. Una soluzione abitativa si prospetta all’orizzonte.

© Protetto da Copyright DMCA

Sono in 6, tra loro c’è anche nonno Giulio di 88 anni. Dal quel giorno stanno vagando in cerca di una nuova casa che al momento non sono riusciti a trovare. Sono stati ospiti per alcuni giorni del Class hotel, pagato dal comune, poi lo hanno dovuto lasciare perché non è stata prorogata la loro permanenza. Alcuni di loro hanno chiesto ad amici e parenti di farsi ospitare per qualche giorno. Nonno Giulio è al momento ospitato a casa di una signora che lo ha accolto.

La vicenda sembra che ora si stia avviando verso una soluzione dignitosa. Gli sfollati si erano rivolti prima al sindaco, poi è intervenuto l’assessore regionale Enrico Melasecche che ha chiesto al presidente dell’Ater di trovare con urgenza una soluziona abitativa. La risposta del presidente è stata immediata e oggi gli sfollati saranno ricevuti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*